Echinacea e sistema immunitario, quando assumerla?

Echinacea e sistema immunitario, quando assumerla?

Echinacea e sistema immunitario, quando assumerla?

L’echinacea è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae. E’ conosciuta in ambito erboristico per le sue proprietà immunostimolanti e antivirali, in grado di contrastare raffreddamenti e stati influenzali.

La proprietà immunostimolante dell’echinacea può essere attribuita alla radice della pianta poichè contiene polisaccaridi.
E’ in grado di rinforzare il sistema immunitario specifico sia di adulti che di bambini.

L’echinacea contiene flavonidi, derivati dell’acido caffeico, acido cicorico, polieni,alchilamidi e olio essenziale.
L’echinaceina ne conferisce l’attività antinfiammatoria, mentre acido cicorico e acido caffeico svolgono un’azione antivirale.

Quando assumere Echinacea?

L’echinacea oltre a contribuire alla risoluzione di stati di raffreddamento e stati influenzali può svolgere un’azione di prevenzione sull’organismo, aiutando il sistema immunitario a proteggersi dall’attacco di eventuali batteri e virus.

E’ consigliato, quindi, assumere echinacea ai primi sintomi di raffreddamento e soprattutto in maniera preventiva, così da rinforzare il sistema immunitario.

Puoi trovare integratori a base di Echinacea qui -> Scudo Bio Immuno, Scudo + Lattoferrina, Biotic Forte oppure nel Pacchetto Difese

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

× Ciao posso aiutarti?